Metamorfosi delle architetture teatrali Roberta Baldassarre

Por: Baldassarre, Roberta, 1974-Tipo de material: TextoTextoDetalles de publicación: Roma: Gangemi, [2006]Descripción: 144 p. il. 22 x 24 cmISBN: 88-492-1000-0Tema(s): Maquinaria escénica | Arquitectura teatral | Escenografía | Espacio escénicoRecursos en línea: Tabla de contenidos | Web del editor Alcance y contenido: Credo nel potere emozionale dei luoghi, credo nella loro capacità narrativa, nella loro opposizione al tempo che passa lasciando sui loro ruderi la storia degli uomini che li hanno abitati. Credo che l'uomo sia ancora in grado di cogliere significati profondi e che abbia ancora voglia di emozionarsi e di lasciarsi sorprendere e rapire dai sogni. Credo che nell'epoca del digitale e del virtuale ci sia ancora la possibilità di essere individui capaci di narrare o di ascoltare. Credo che tutto ciò possa avvenire attraverso la rappresentazione teatrale, in cui l'opera letteraria racconta qualcosa che il luogo traduce e usa per essere narrato. Roberta Baldassarre, nasce a Roma nel 1974, architetto, scenografo e dottore di ricerca, lavora tra il Lazio e l'Abruzzo. Dal 2001 espone le proprie opere pittoriche in numerose personali e collettive, utilizzando lo pseudonimo Bertaro. (Fuente: Web del editor).
Star ratings
    Valoración media: 0.0 (0 votos)
Existencias
Tipo de ítem Biblioteca actual Signatura Estado Fecha de vencimiento Código de barras
Fondo moderno Fondo moderno CDAEM
13028 Disponible 13787

Bibliografía: 139-142

Credo nel potere emozionale dei luoghi, credo nella loro capacità narrativa, nella loro opposizione al tempo che passa lasciando sui loro ruderi la storia degli uomini che li hanno abitati. Credo che l'uomo sia ancora in grado di cogliere significati profondi e che abbia ancora voglia di emozionarsi e di lasciarsi sorprendere e rapire dai sogni. Credo che nell'epoca del digitale e del virtuale ci sia ancora la possibilità di essere individui capaci di narrare o di ascoltare. Credo che tutto ciò possa avvenire attraverso la rappresentazione teatrale, in cui l'opera letteraria racconta qualcosa che il luogo traduce e usa per essere narrato. Roberta Baldassarre, nasce a Roma nel 1974, architetto, scenografo e dottore di ricerca, lavora tra il Lazio e l'Abruzzo. Dal 2001 espone le proprie opere pittoriche in numerose personali e collettive, utilizzando lo pseudonimo Bertaro. (Fuente: Web del editor).

Italiano

No hay comentarios en este titulo.

para colocar un comentario.

Haga clic en una imagen para verla en el visor de imágenes

Con tecnología Koha